Vacanza yoga e ayurveda a Trieste – Giugno 2016.

Città d'arte, Mare

A Trieste
senti il sapore dell’infinito del tempo e dello spazio.

Nell’incontro con chi non conoscevi ma con cui giorno dopo giorno condividi l’estatica gioia della pratica yoga che ti invade con gentilezza, senti che il mondo sta crescendo con te.

E poi, accompagnati da un triestino che racconta da innamorato la sua città, insieme scopriamo il mosaico di popoli, arti e mercati, una città di famiglie umane che oggi, di strada in strada, rivive il silenzio di ciò che restò del passato, che qui trova la sua nuova dimora.

Lungo la costa fra rocce e vegetazioni increspate: Miramare!

Un castello circondato da boschi in cui sono invecchiati gli abeti austriaci progettati da Massimiliano, remoto dominio del suo sogno romantico.

Poi le sere, come vecchi amici, nei locali a condividere cibo, emozioni e risate e nelle strade animate e festose senti di vivere dentro la luce di un diamante!

Gabriella (Milano)

 

Guarda tutte le foto su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *